Check delle conoscenze sulla cartella informatizzata del paziente (CIP)

La CIP in situazioni di emergenza

Durante un’emergenza medica può capitare di perdere conoscenza o di non essere in grado di parlare. Ma proprio in questi momenti, informazioni su allergie, farmaci o malattie conclamate possono rivelarsi molto utili. Pertanto, in una simile situazione di emergenza i professionisti curanti possono accedere alla CIP anche senza diritto di accesso.

La decisione in merito alle impostazioni spetta a Lei

In caso di emergenza, tutti i documenti normalmente accessibili sono consultabili per default. Tuttavia può modificare questa impostazione, consentendo l’accesso anche ai documenti limitatamente accessibili. Oppure può precludere in linea generale l’accesso di emergenza.

Informarla è obbligatorio

I pazienti devono essere successivamente informati in modo attivo in merito all’accesso di emergenza, per esempio per e-mail o SMS.

Check delle conoscenze
Quali documenti sono consultabili in caso di emergenza?

Selezioni tutte le risposte corrette (è possibile selezionarne più di una):

Ultima modifica 28.05.2019